sabato 28 luglio

ore 21.30

The square

Di Ruben Östlund, Svezia/Danimarca/Germania/Francia, 2017, colore, 142 minuti, versione originale in inglese con sottotitoli in italiano.

 

Mentre sta recandosi al lavoro Christian, il direttore di un importante museo di arte contemporanea a Stoccolma scopre di essere stato derubato di telefono e portafoglio mentre soccorreva una donna in pericolo. Intanto, al museo, lui e i suoi collaboratori stanno preparando l'inaugurazione di una mostra, che prevede l'installazione dell'opera "The Square": un quadrato delimitato da un perimetro luminoso, all'interno del quale i diritti e i doveri sono uguali per tutti, e che vorrebbe rappresentare "un santuario di fiducia ed altruismo".

Come nell'altra sua opera "Forza maggiore", il regista riflette e vuole farci riflettere sulla difficoltà di agire secondo i propri valori sia in situazione di emergenza sia nella consuetudine quotidiana, e sulla crisi della responsabilità individuale, che è messa in secondo piano da menefreghismo e calcolo meschino.

Dai un'occhiata al trailer: